Apr 202016
 

L’ESMA ha pubblicato un nuovo aggiornamento del Public Register for the Clearing Obligation riguardante l’inserimento dei derivati di credito nella lista degli strumenti finanziari sottoposti ad obbligo di clearing, ai sensi della disciplina EMIR. Si tratta in particolare di CDS sugli indici iTraxx Main e Crossover.

L’estensione dell’obbligo di clearing per le transazioni aventi ad oggetto questi derivati di credito è introdotta formalmente dai nuovi RTS (Regolamento delegato (UE) 2016/592 della Commissione del 1 marzo 2016) pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea del 19 aprile.

Il Regolamento entrerà in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.