Apr 282016
 

La Commissione Europea ha pubblicato il primo CMU (Capital Market Union) Status Report riguardante i progressi compiuti nell’attuazione del Capital Markets Union Action Plan lanciato nel mese di settembre 2015. La CMU rappresenta, infatti, un elemento chiave del programma della Commissione per il sostegno dell’occupazione, della crescita e degli investimenti. Il Report illustra le misure già adottate, tra le quali:

– Nuove regole per sostenere gli investimenti delle imprese di assicurazione e riassicurazione in progetti infrastrutturali;

– Proposta legislativa per riavviare i mercati europei delle cartolarizzazioni;

– Proposta per la semplificazione della normativa sui prospetti degli strumenti finanziari;

Il documento delinea le prossime iniziative della Commissione, evidenziando l’attività di consultazione avviata per il riassetto della disciplina in tema di ristrutturazione aziendale e insolvenza e l’obiettivo di promuovere lo sviluppo dei sistemi di pensione complementare. Nuove misure saranno adottate, inoltre, per stimolare la crescita dei mercati europei di venture capital e migliorare le norme in materia di passporting per la distribuzione cross-border dei prodotti di investimento.

La Commissione Europea ha anche pubblicato la nuova versione dello European Financial Stability and Integration Review (EFSIR) che verte, quest’anno, sulla realizzazione della CMU e sulle possibili politiche da implementare per il rafforzamento dei mercati finanziari europei.

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.