Giu 012016
 

L’ESMA ha pubblicato la versione finale di 2 RTS (Regulatory Technical Standards) sugli accordi di compensazione indiretti (indirect clearing) per le transazioni aventi ad oggetto derivati negoziati in mercati regolamentati (Exchage Traded Derivatives o ETD) e over-the-counter (OTC) ai sensi, rispettivamente, del Regolamento MiFIR e del Regolamento EMIR.

Le disposizioni, in particolare, hanno ad oggetto:

– La gestione del default di un’istituzione che fornisce il servizio di compensazione indiretta;

– La scelta della struttura dei conti da offrire ai clienti indiretti;

– Le cosiddette long chains (catene di compensazione indiretta che coinvolgono più di 4 entità diverse).

L’Autorità di vigilanza ha inviato gli RTS alla Commissione Europea che avrà ora 3 mesi per esprimere un giudizio sulle disposizioni proposte.

Comunicato stampa
RTS ESMA su indirect clearing

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.