Gen 132017
 

L’ESMA ha pubblicato un Report sulle misure adottate dalle autorità di vigilanza nazionali in tema di best execution ai sensi della disciplina MiFID. Il documento completa la revisione paritaria pubblicata nel 2015, la quale aveva rilevato un livello di implementazione della normativa e di convergenza delle pratiche di supervisione relativamente basso.

Alla luce di tali risultati, l’ESMA ha lanciato una nuova analisi a settembre 2016 per valutare le misure adottate dalle autorità nazionali per affrontare le carenze individuate nella revisione paritaria. Nel documento pubblicato, l’Autorità Europea individua evidenti miglioramenti nel livello di attenzione prestata alla supervisione dei requisiti di best execution e l’adozione di approcci di vigilanza maggiormente proattivi.

Comunicato stampa 
Report ESMA su misure di vigilanza in materia di best execution

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.