Lug 312017
 

Il 5 giugno scorso l’IVASS ha richiesto alle imprese di assicurazioni, che operano nei rami vita, di condurre un’autovalutazione dei rischi di riciclaggio di denaro e di finanziamento del terrorismo cui esse sono esposte, dando la possibilità di presentare proposte di modifica. In seguito al confronto avuto con le imprese sulle possibili modifiche, le osservazioni formulate e i chiarimenti in merito allo schema di informazioni standardizzate, l’Istituto ha predisposto le versioni aggiornate del foglio elettronico e delle istruzioni per la compilazione, che devono quindi intendersi sostitutive di quelle inizialmente trasmesse.

Lettera al mercato IVASS del 25 luglio 2017

Share

Sorry, the comment form is closed at this time.