Set 152017
 

L’ESMA ha pubblicato il documento “Trends, Risks and Vulnerabilities Report No. 2 2017” che individua le dinamiche principali e i fattori di rischio dei mercati finanziari europei per la prima metà del 2017 e fornisce una proiezione per il semestre successivo.

 I principali fattori di rischio riguardano le incertezze circa gli sviluppi geopolitici, la resilienza della crescita economica e la sostenibilità del debito. Come conseguenza, l’ESMA ha mantenuto gli indicatori di rischio di mercato e di credito a livello very high (il più alto possibile) e l’indicatore dei rischi di liquidità e contagio a livello high. Il rischio operativo rimane elevato, con outlook negativo a causa di aggravate preoccupazioni in materia di sicurezza informatica.
Nel complesso, la valutazione dei rischi dell’ESMA per la seconda metà del 2017 rimane invariata rispetto ai primi sei mesi dell’anno.

L’analisi è completata dalla pubblicazione del report trimestrale “Risk Dashboard No. 3 2017” contenente i dati relativi al secondo trimestre 2017.

Comunicato stampa
Trends, Risks and Vulnerabilities Report No. 2 2017
Risk Dashboard No. 3 2017

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.