Nov 102017
 

L’EIOPA ha pubblicato un documento di consultazione su un secondo set di proposte per la revisione dell’impianto dei requisiti patrimoniali di solvibilità definito dalla disciplina Solvency II.

Con questo documento di consultazione l’EIOPA continua l’importante processo di revisione della direttiva Solvency II con l’obiettivo di:

– garantire un regime di vigilanza proporzionato e tecnicamente solido, sensibile al rischio e coerente con le dinamiche del settore assicurativo;

– proporre eventuali semplificazioni.

In particolare, l’Autorità europea sollecita le risposte degli stakeholder sui principali temi non inclusi precedentemente, quali: impatto del costo del capitale sul margine di rischio, semplificazione dell’approccio “look-through”, principi fondamentali sulla capacità di assorbimento delle perdite di imposte differite, rischi di longevità , rischio di default di controparte, rischio di cambio a livello di gruppo, rischio di tasso di interesse, fondi propri, obbligazioni e prestiti non classificati, patrimonio netto non quotato e partecipazioni strategiche.

L’esito della consultazione, previsto per venerdì 5 gennaio 2018, porterà ad una seconda serie di pareri da presentare alla Commissione Europea entro la fine di febbraio 2018.

Comunicato stampa
Documento di consultazione

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.