pola-gianni

Gianni Pola

Gianni POLA, con 18 anni di esperienza nella ricerca quantitativa e nella modellistica di sistemi complessi e 15 negli investimenti con un particolare focus sulla gestione multi-asset e strategie quant, è Senior Portfolio Manager nel team multi-asset di ANIMA sgr, Lecturer in Finanza Quantitativa al Politecnico di Milano e all’Università Lumsa su tematiche legate al Fintech e Innovazione. E’ inoltre membro del Comitato Scientifico di Fintech Edulab, startup nata nel 2018 col fine di promuovere il Fintech in Italia e all’estero. In precedenza ha lavorato nel gruppo AMUNDI in Italia e in Francia nella business line dei prodotti diversificati ed in attività di advisory a banche centrali e fondi sovrani. In precedenza ha lavorato per le Università di Newcastle e Manchester UMIST su tematiche di ricerca legate al neural coding.
Ha conseguito un dottorato di ricerca in Computational Neuroscience (University of Newcastle, UK) e una laurea con lode in Fisica Nucleare e Sub-nucleare (Università de L’Aquila). Nel 2000 fu fellow presso l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare nei Laboratori Nazionali del Gran Sasso. Ha scritto numerosi lavori su portfolio construction, diversificazione, asset allocation, rendimenti attesi, modelli computazionali di analisi delle serie storiche, codice neuronale e neuroscienze computazionali. E’ referee di diverse riviste internazionali.

Turbolenza Finanziaria: l’indicatore di Mahalanobis
a cura di Gianni Pola e Antonello Avino


Posted in: Articolo

Gen 03 2020
La crisi finanziaria ha posto al centro dell’attenzione la necessità di individuare indicatori di turbolenza finanziaria. A partire da gennaio 2020, www.finriskalert.it propone con cadenza mensile l’indicatore di Mahalanobis di turbolenza nei mercati finanziari a livello europeo e mondiale.  L’indicatore, la cui pubblicazione ...more »