Ott 012014
 

Facendo seguito alla creazione, nel 2012, del report ‘enhancing the risk disclosures of banks’ da parte dell’ ‘Enhanced Disclosure Task Force’ (EDTF), il FSB ha pubblicato il secondo aggiornamento sull’implementazione delle raccomandazioni contenute nel report stesso.
Sono stati compiuti sostanziali progressi: le banche hanno infatti affermato di aver comunicato il 73% dei rischi previsti dal report; vi sono però ancora differenze tra la valutazione degli utilizzatori e l’autovalutazione delle banche.

Comunicato stampa
2014 progress report
2014 progress report – appendice 3
2014 progress report – appendice 4

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)