Mar 012015
 

L’EBA ha pubblicato un report indirizzato alla Commissione Europea in materia di calcolo dei requisiti dei fondi propri per il rischio di credit valuation adjustment (CVA). Il report, basato su un campione di 32 banche di 11 giurisdizioni diverse, ha evidenziato la rilevanza dei rischi attualmente non coperti dalla normativa europea a causa di alcune esenzioni previste nel Capital Requirements Regulation (CRR).

 

Comunicato stampa http://www.eba.europa.eu/-/the-eba-advises-the-european-commission-on-credit-valuation-adjustment-cva-risk

Report sul CVA http://www.eba.europa.eu/documents/10180/950548/EBA+Report+on+CVA.pdf

Parere sul rischio http://www.eba.europa.eu/documents/10180/983359/EBA-Op-2015-02+%28EBA+Opinion+on+CVA+risk%29.pdf

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.