Mar 122015
 

Le tre autorità europee per la supervisione (ESA) hanno aperto una consultazione sugli standard utilizzati per stabilire in modo oggettivo la qualità del credito secondo le norme di Solvency 2. Si vuole garantire la coerenza in quest’ambito tra i sistemi bancario e assicurativo. La consultazione terminerà il 10 aprile.

Comunicato stampa
Documento per la consultazione

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.