Apr 032015
 

In un documento congiunto, la BCE e la Banca d’Inghilterra hanno annunciato misure per garantire la stabilità finanziaria nei mercati centralmente compensati dell’UE. Le misure riguardano sia le controparti centrali britanniche con consistenti interessi nella valuta unica europea che le controparti centrali di entrambi i blocchi monetari (in riferimento alla fornitura di liquidità in più valute).

Comunicato stampa

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.