Set 102015
 

L’Autorità bancaria europea (EBA) ha lanciato una consultazione sulle norme tecniche in merito alle procedure per l’esclusione delle operazioni con controparti non finanziarie (SNF) stabiliti in un paese terzo dall’aggiustamento della valutazione del rischio di credito (CVA).
La consultazione terminerà il 5 novembre.

Comunicato stampa
Documento per la consultazione

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.