Dic 162015
 

La proposta del Comitato, che contiene diverse novità rispetto al documento pubblicato nel dicembre 2014, rientra nel più ampio quadro di revisione del framework regolamentare volto a bilanciare semplificazione, sensibilità al rischio e comparabilità dei risultati.
Tra le novità della nuova proposta, figura il reintegro dei rating che potranno essere utilizzati, in modo non meccanico, per le esposizioni nei confronti di banche e imprese.

La consultazione avrà termine l’11 marzo 2016.

Comunicato stampa
Documento di consultazione

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.