Gen 192016
 

Il Comitato di Basilea ha emesso i nuovi requisiti patrimoniali da rispettare a fronte dei rischi di mercato. Si tratta di un elemento chiave della politica di revisione degli standard di vigilanza portata avanti dal Comitato in risposta alla crisi finanziaria globale. Lo scopo del nuovo impianto è di assicurare che i modelli utilizzati, siano essi standard o interni, producano profili di capitale attendibili.

Il nuovo quadro regolamentare entrerà in vigore dal 1 gennaio 2019.

Comunicato stampa
Testo completo
Nota esplicativa

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.