Feb 112016
 

L’Autorità bancaria europea, EBA, ha lanciato uno studio volto a studiare l’impatto dell’introduzione del principio contabile IFRS 9 in materia di classificazione e valutazione degli strumenti finanziari.
L’analisi, che coinvolge 50 banche europee, mira ad analizzare l’interazione tra l’IFRS 9 e gli altri requisiti prudenziali e a valutare le misure poste in essere dalle banche per l’implementazione del nuovo principio contabile.

Comunicato stampa

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.