Apr 132016
 

L’EBA ha pubblicato l’aggiornamento periodico del Risk Dashboard in materia di rischi e vulnerabilità del settore bancario UE per il quarto trimestre del 2015. L’analisi verte su una gamma di Indicatori di Rischio (RI) calcolati sulla base dei dati consolidati raccolti da un paniere di 154 banche.

I risultati principali sono i seguenti:

– Il CET1 (Common Equity Tier 1) nel periodo di riferimento è pari al 13.6% e registra un aumento dello 0.6% rispetto al trimestre precedente;

– La quota di NPLs (Non Performing Loans) si attesta al 5.8% con una riduzione di 10 punti base rispetto al dato precedente. Malgrado il miglioramento, la qualità dei portafogli crediti e il livello dei legacy assets continuano a destare preoccupazione;

– Il RoE medio è stato del 4.7% (in calo rispetto al 6.4% del trimestre precedente ma superiore di 1.2% rispetto al quarto trimestre 2014);

– Il rapporto loan-to-deposit è diminuito del 2.3% rispetto al trimestre precedente, attestandosi al 120.9%.

La pubblicazione periodica del Risk Dashboard rientra nell’attività di valutazione del rischio condotta dall’EBA e complementa le informazioni contenute nel Risk Assessment Report.

Comunicato stampa
Risk Dashboard Q4 2015

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.