Apr 132016
 

L’ESMA ha pubblicato un Discussion Paper (DP) riguardante la creazione a livello europeo di un quadro di riferimento comune per le classi di azioni che possono essere emesse dagli UCITS (Undertakings for Collective Investments in Transferable Securities).

Ai sensi della Direttiva europea 2009/65/CE in materia di UCITS, infatti, è riconosciuta agli UCITS la possibilità di offrire differenti tipologie di azioni agli investitori. La normativa non specifica, però, quali possono essere le differenze tra le varie classi di azioni. Come osservato dall’ESMA, ciò ha portato ad un’elevata diversificazione delle prassi adottate dai paesi membri dell’UE.
L’Obiettivo del DP in questione è di omologare la natura, gli aspetti chiave e le finalità delle possibili classi di azioni UCITS uniformandone la definizione a livello europeo.

La proposta dell’ESMA si basa sui commenti e le osservazioni ricevute al precedente Discussion Paper del dicembre 2014.

La consultazione avrà termine il 6 giugno 2016.

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.