Ott 212016
 

L’Autorità Bancaria Europea (EBA) ha pubblicato il programma di lavoro relativo all’anno 2017, in cui descrive sia le attività che i compiti delineati per il prossimo anno. Tra le tematiche principali che saranno affrontate dall’Autorità nel 2017, vi sono:

– liquidità e leverage ratio;

– rischio di credito;

– pianificazione delle attività di recovery e di intervento preventivo;

– promozione della convergenza regolamentare e miglioramento del quadro normative per la protezione dei consumatori e il monitoraggio dell’innovazione finanziaria.

Contestualmente, l’EBA ha rilasciato un programma di lavoro pluriennale che evidenza le aree strategiche di lavoro e i risultati attesi nel periodo 2017-2020. In particolare, l’Autorità individua i seguenti campi di azione per i prossimi anni:

– mantenere un ruolo centrale nello sviluppo e mantenimento del Single Rulebook bancario europeo;

– promuovere la gestione efficace e coordinate delle crisi delle istituzioni finanziarie all’interno dell’UE;

– promuovere la convergenza e il perfezionamento delle politiche di vigilanza;

– tutelare i consumatori e monitorare le innovazioni in campo finanziario e contribuire alla semplificazione del Sistema dei pagamenti retail in Europa.

Comunicato stampa
Programma di lavoro EBA 2017

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.