Dic 222016
 

La Banca d’Italia ha introdotto le seguenti modifiche normative:

Circolare n. 292 del 20 dicembre 2016 “Segnalazioni statistiche degli operatori del microcredito”. La Circolare contiene le regole per la compilazione delle segnalazioni statistiche di vigilanza che gli operatori di microcredito trasmettono alla Banca d’Italia sulla propria situazione patrimoniale, economica e finanziaria e sui finanziamenti erogati;

Aggiornamento n. 9 della Circolare n. 272 del 30 luglio 2008 “Matrice dei conti” contenente le regole per la compilazione delle segnalazioni statistiche di vigilanza, su base individuale, che le banche italiane e le filiali italiane di banche estere trasmettono alla Banca d’Italia;

Aggiornamento n. 15 della Circolare n. 217 del 5 agosto 1996 “Manuale per la compilazione delle Segnalazioni di Vigilanza per gli Intermediari Finanziari, per gli Istituti di pagamento e per gli IMEL”;

Aggiornamento n. 1 della Circolare n. 284 del 18 giugno 2013 “Istruzioni per la compilazione delle segnalazioni delle perdite storicamente registrate sulle posizioni in default”. La Circolare prevede la costruzione di un archivio che raccolga dati sull’attività di recupero dei crediti svolta dagli intermediari vigilati (bancari e finanziari) e che permetta di calcolare i tassi di perdita registrati storicamente sulle posizioni deteriorate (default).

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.