Ott 132017
 

L’Autorità bancaria europea (EBA) ha pubblicato il suo programma di lavoro per il 2018 che descrive le attività e le attività specifiche dell’Autorità per il prossimo anno. In concomitanza, l’Autorità ha diffuso un programma di lavoro pluriennale, evidenziando le principali aree strategiche di lavoro dal 2018 al 2021.

Di seguito le principali aree di attività EBA per il 2018:

  • sviluppo della normativa CRR/CRD e BRRD e analisi delle conseguenze della revisione della disciplina del trading book introdotta dal Comitato di Basilea;
  • miglioramento delle capacità di data hub per i dati delle banche nell’UE attraverso l’espansione delle infrastrutture digitali e delle capacità analitiche;
  • monitoraggio dell’impatto dell’uscita del Regno Unito dall’UE;
  • supporto all’attività di regolazione del settore Fintech;
  • contribuire al piano d’azione del Consiglio europeo in materia di NPL.

Comunicato stampa
Programma EBA per il 2018

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.