Nov 032017
 

Il Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria ha pubblicato le linee guida definitive sull’identificazione e la gestione del rischio di step-in, ovverosia del rischio, riscontrabile soprattutto nelle relazioni tra banche e soggetti appartenenti al sistema bancario ombra, che nasce dalla possibilità che una banca fornisca un sostegno finanziario ad entità che versano in difficoltà finanziaria in mancanza, o al di fuori, di precostituiti obblighi contrattuali.
Nell’ambito dell’iniziativa del G20 per rafforzare la vigilanza e la regolamentazione del sistema bancario ombra, le linee guida contribuiscono a mitigare il rischio che le potenziali difficoltà incontrate da soggetti bancari ombra possano influire sulla situazione finanziaria delle banche.
Le linee guida, che dovrebbero essere attuate entro il 2020, fanno seguito a due processi di consultazione condotti dal Comitato nel dicembre 2015 e nel marzo 2017 e mirano ad attenuare il rischio significativo di step-in attraverso un processo di supervisione basato sulla segnalazione e sull’applicazione di misure prudenziali esistenti.

Comunicato stampa
Linee guida definitive su rischio di step-in

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.