Gen 262018
 

 

L’Autorità bancaria europea (EBA) ha pubblicato un report sullo stato di applicazione delle linee guida sui metodi di calcolo dei contributi ai sistemi di garanzia dei depositi (Deposit Guarantee Schemes o DGS). Le linee guida EBA definiscono i principi e specificano gli elementi necessari per calcolare i contributi da parte delle banche in un’ottica di tipo risk-based.

L’analisi evidenzia che gli orientamenti EBA hanno ampiamente raggiunto l’obiettivo di introdurre livelli di contribuzione diversi per le istituzioni in base alla loro rischiosità. Tuttavia, la metodologia descritta nelle Linee guida, e attualmente in uso, comporta un eccessivo livello di flessibilità e potrebbe dover essere rivista in futuro per garantire un approccio più coerente, pur continuando a soddisfare le specificità nazionali. La relazione sottolinea inoltre che l’approccio adottato dagli Stati membri sembra garantire un buon livello di trasparenza senza eccessivi obblighi di segnalazione aggiuntivi. Pertanto, secondo l’Autorità europea non sembra esserci un’esigenza immediata per modificare le linee guida.

Comunicato stampa
Report sull’applicazione delle Linee guida in materia di contributi ai sistemi di garanzia dei depositi

Share

Sorry, the comment form is closed at this time.