Mar 212014
 

La Federal Reserve ha pubblicato i risultati degli stress test compiuti sui 30 più importanti istituti bancari e finanziari, caratterizzati da assets superiori ai 50 miliardi.

Sono stati ipotizzati scenari ‘adverse’ e ‘severely adverse’ al fine di valutare se gli istituti riuscissero a detenere una quantità di Tier 1 superiore al 5%. 29 banche su 30 hanno superato il test, con l’eccezione dell’istituto regional Zions Bancorporation. Il livello medio di Tier 1 si è attestato al 7,6%.

Tali risultati rappresentano solo un primo passaggio: il 26 marzo toccherà alla seconda parte dell’esame, la Comprehensive Capital Analysis & Review (CCAR), nella quale verrà approfondita la sostenibilità del strategie delle banche.

Per il documento ufficiale, premere qui.

FacebookTwitterLinkedInGoogle+EmailCondividi

Sorry, the comment form is closed at this time.