bonollo-michele

Michele Bonollo

PHD in Statistica Università di Padova, Master in modelli per la finanza Università Paris VII. Ha lavorato con ruoli sia specialistici sia manageriali per importanti banche e aziende di consulenza, occupandosi prevalentemente di modelli e sistemi software per la finanza, il risk management, la regulation. Attualmente senior risk expert presso Numerix LLC.
Durante la carriera ha sempre affiancato atttività didattiche e di ricerca. Ha tenuto e tiene corsi in numerose università, speech in alcune decine di convegni e vanta oltre 20 pubblicazioni in riviste scientifiche internazionali e di settore.
Membro del comitato direttivo del master in finanza quantitativa MIP-Politecnico di Milano.

I Derivati dello Stato e la Gestione del Debito Pubblico. Alcune risposte alle “30 domande”
di Michele Bonollo e Marco Pavoni

Posted in: Articolo

Nov 17 2016
E’ di metà settembre la contestazione per presunto Danno Erariale di 4,1 miliardi di €, trasmessa dalla Corte dei Conti del Lazio a Maria Cannata, capo della Direzione responsabile della gestione del Debito Pubblico presso il Ministero dell’Economia e Finanze ...more »

The Revision to the CVA Capital Charge by the Basel Committee. Short Review and some critical Issues – Part I
di Michele Bonollo e Antonio Castagna

Posted in: Articolo

Dic 16 2015
Executive Summary: With the recent BCBS paper no.325 a new consultative session started, concerning a deep review to the CVA capital charge, that was introduced with the CRR (Basel 3) regulation. This revision aims to improve the CVA calculation with respect ...more »

RAF, Icaap, OMR … Il puzzle dei limiti di rischio nelle banche. Profili teorici e applicabilità operativa
di Michele Bonollo, Nicola Andreis

Posted in: Articolo

Mar 05 2015
La Circolare 263 della Banca d’Italia recepisce in termini applicativi i contenuti della disciplina di vigilanza prudenziale Basilea II. Pur abrogata in buona parte dal framework di Basilea III, ed in particolare dalla relativa Circolare 285, risulta ancora in vigore ...more »
previous Post precedenti Post successivi previous